domenica 13 luglio 2008

Ch-ch-ch-ch-changes (turn and face the strain)

Cominciamo: sono due mesi che non aggiorno il blog. Scusatemi. Scusatemi tutti. Non avevo alcuna intenzione di spezzarvi il cuore. Scusa ad Antonio, Foolys, Mais, Armin, Alessandro, Sraule e tutti quelli a cui non ho risposto nel precedente post. Il fatto è che non avevo proprio voglia di scrivere niente.
Capita. O, almeno, a me capita. Mi capita in particolare in periodi come questo, nei periodi di cambiamento o, come direbbe qualcuno che conosco, nei periodi di transizione.
La mia docente di psicologia della percezione ai tempi dell'università diceva che è normale.
Fine di una vita e ne comincia un'altra. Non necessariamente migliore però diversa.
Quindi via con i cambiamenti.
Sto cominciando ad abituarmi al mio nuovo look "caparezza style" (anche detto "Telespalla Bob style").
Mi sto abituando all'idea di aver portato a termine un paio di lavori piuttosto impegnativi. "L'allegria dei naufragi", secondo capitolo delle avventure del piccolo tenero Ford Ravenstock è uscito a giugno mentre di "cronache del polpo" (che nel frattempo pare abbia cambiato nome in "Polp fiction") è prevista l'uscita per settembre.
Mi sto lentamente abituando all'idea di cominciare a convivere con la mia Dolce Fidanzatina.
Mica cazzi!
E mi sto abituando all'idea di cominciare a farlo, appena possibile, in un'altra nazione.
Lavori finiti, dicevo. E nuovo lavoro cominciato.

Sono totalmente preso dalla produzione (leggi disegno) di "INFERNO" scritto da Susanna "Odio gli esterni" Raule e che sarà pubblicato l'anno prossimo dalla KSTR-Casterman. Da un mese disegno solo personaggi con ali di pipistrello e corna di qualsiasi forma e dimensione.
INFERNO avrà con tutta probabilità un proprio sito in francese e inglese, quindi cominciate ad affilare i dizionari.
Potrei anche parlarvi di tutti i film che ho visto, dei fumetti e dei libri che ho letto ma non ne ho voglia.
Potrei anche parlarvi del mio computer nuovo di pacca di cui sono riuscito a bruciare la scheda usb dopo due settimane ma sono ricordi dolorosi. Magari ve ne parlo quando mi torna dall'assistenza.
Credo che per il momento sia tutto.
Non so quando riposterò.
Magari domani.
O magari fra un mese.
Voi però continuate a fare i bravi, chè comunque vi tengo d'occhio.

Luv & Peace

14 commenti:

brullonulla ha detto...

C-C-C-CONVIVERE?

Armaduk ha detto...

Beh, si.
Insomma.
Suppongo che dopo 8 anni che si sta insieme ci si possa anche provare.
O no?

Maurizio ha detto...

E' normale leggere mentalmente il tuo blog avendo la sensazione di farlo con la "R" moscia? °___o

Saluti e auguri per la convivenza !

Se andate a Parigi prendete una casa grande (noi siamo in 4) che vi veniamo a trovare ;o)

AlessandroDiVirgilio ha detto...

mmm... dato che noi siamo 5, consiglierei una casa moooolto grande!
Auguri per tutti i cambiamenti e complimenti per la citazione del Duca.

sraule ha detto...

Cavoli, ricordatemi di chiedere ad Armando di postare la sua "versione" di Bowie!

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Detto fatto:

Susa', perchè non chiedi ad Armando la sua "versione" di Bowie? :p

Armaduk ha detto...

Ciao Maurì! Che piacere vederti da queste parti!

E' normale leggere mentalmente il tuo blog avendo la sensazione di farlo con la "R" moscia?
Uhm, suppongo che sua normale per chi mi conosce di persona.
Però la mia "r" non è "moscia" ma "arrotata", Tzk!

Con i prezzi che ci sono a Parigi al massimo potremmo permetterci un sottoscala. Ma non temete, nel caso si cercherà un GROSSO sottoscala.

Per quanto riguarda la mia versione di Bowie credo che sia classificata sotto la voce "disegni persi da più di tre anni e mai scansionati", sorry!

sraule ha detto...

Non è vero E IO LO SO!



Lo costringerò a farlo, ecco!

AlessandroDiVirgilio ha detto...

In mancanza ppotrei scansionarmi la versione armandesca del "Punitore disegnato da Buzzelli"!
Ih ih ih! (risata inquietante)

Armaduk ha detto...

Non è vero E IO LO SO!
Ma si, invece. Quello che è stato inserito in "Book" era una seconda versione rifatta apposta perchè la prima (che era venuta fantastica) l'avevo persa. SOB!

In mancanza ppotrei scansionarmi la versione armandesca del "Punitore disegnato da Buzzelli"!

AARRGH! Ne ho un ricordo piuttosto vago ma associato al termine "schifezza". Mi sbaglio?

Tra l'altro questo mi fa venire in mente che ci dovrebbero essere due o tre persone in italia convinte di essere fortunati possessori di un disegnino originale di Pazienza. Ti ricorda qualcosa?

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Mi ricorda più di qualcosa! ;)

Relativamente al "Punitore/Buzzelli" ricordo una lunga session di schizzi sul tavolo della cucina della casa romana dove vivevo ancora libero come un fringuello.

Ma vogliamo parlare della mostra del fumetto di Napoli e di Jack Stevens? :D

E di "Corte Sconta detta Arcana"?

E dell'ANF, col disegnino "Sandro/Peppe-Luke/Chewbecca"?

Un solo anno, certo, ma mooolto intenso! :)

Antonio ha detto...

Parigi val bene una messa?
ma allora bisogna venire a trovarvi...

P.S.: a proposito di altre lingue, spammo a proposito del blog mio e di smoky:
http://sardinianconnection.blogspot.com/

Ci vediamo a Lucca, si?

Armaduk ha detto...

Anto', ma è tutttto IN INGLESE! ARRGHZZZ!

Ci vediamo a Lucca, si?

Ci puoi scommettere!:D

Antonio ha detto...

Quelle in italiano te le leggi su Scuola di Fumetto...